Progetto TechRep: attivare alcuni studenti a fianco dell’AD

di Anna Laghigna

AD Liceo Percoto di Udine a.s. 2015/16

annamaria.laghigna@istruzione.it

Scarica la versione PDF del lavoro

Nell’ambito delle azioni previste dal Piano Nazionale Scuola Digitale e al fine di favorire l’implementazione del Piano Triennale Digitale per l’innovazione didattica inserito nel PTOF di istituto, il Liceo Caterina Percoto di Udine ha posto in essere una serie di iniziative volte a coinvolgere i docenti e l’intera comunità scolastica.

L’Animatore Digitale ha dapprima predisposto il piano di sviluppo triennale dell’istituto sulla base dei bisogni formativi emersi dal questionario di rilevazione, somministrato online mediante un modulo di Google Forms. Più tardi, grazie al contributo dei colleghi del team dell’innovazione, sono state proposte alcune iniziative di formazione per i docenti, fra cui un corso specifico di eCLIL con l’uso integrato delle tecnologie per i docenti di discipline non linguistiche veicolate in inglese ma aperto anche ad altri colleghi e diversi incontri informali – denominati Caffè Digitali – dedicati alla diffusione delle Google Apps for Education e alla familiarizzazione con la piattaforma di eLearning Edmodo, già implementata nell’istituto da oltre quattro anni.

L’AD ha inoltre proposto l’adesione dell’istituto al movimento delle Avanguardie Educative di Indire (maggiori informazioni al seguente link: http://avanguardieeducative.indire.it/).

Il Liceo ha adottato tre delle idee di innovazione didattica fra le 12 proposte (qui l’elenco completo), ovvero:

  • Aule Laboratorio Disciplinari,
  • Compattazione dell’Orario Scolastico,
  • Spazio Flessibile (aula 3.0).

L’adesione ha offerto ai colleghi l’opportunità di partecipare ad alcuni webinar ed altre occasioni di aggiornamento professionale online.

Per favorire la disseminazione della didattica digitale ed offrire ai colleghi un supporto nella prassi quotidiana direttamente all’interno delle classi, l’Animatore Digitale ha proposto ed implementato il Progetto TechRep consistente nella creazione dei rappresentanti tecnologici degli studenti in tutte le classi terze del liceo.

Al progetto TechRep hanno partecipato 2-3 allievi per ciascuna classe terza di tutti i quattro gli indirizzi liceali (linguistico, scienze umane, economico-sociale, musicale).

Gli studenti sono stati individuati su base volontaria, previo nulla osta del consiglio di classe, per la loro spiccata apertura al dialogo, la vocazione al digitale e le doti di leadership nella classe. La loro funzione è stata quella di collaborare con l’Animatore Digitale d’istituto per offrire supporto ai docenti e ai compagni durante la realizzazione di percorsi didattici con l’uso integrato delle TIC.

laghigna-1Figura 1 – I TechRep al lavoro in laboratorio per imparare ad usare Prezi e Google Drive.

La formazione sul digitale ha avuto come oggetto i piú comuni tools del web 2.0 per la realizzazione di oggetti didattici multimediali, con particolare riferimento a:

  • GAFE (Google Drive, Slides, Docs, Forms),
  • Presentazioni multimediali (Prezi, eMaze, etc),
  • Mappe Mentali, Infografiche, Poster digitali,
  • Narrazioni digitali e video,
  • Blog di classe,
  • Digital Integrity e uso responsabile della rete: rispetto del copyright e licenze Creative Commons, corretta attribuzione di immagini, video e citazione delle fonti.

Il corso di formazione per i TechRep si è svolto nel secondo quadrimestre 2016 in orario pomeridiano ed ha avuto la durata di 12 ore. La partecipazione degli allievi è stata valutata ai fini dell’alternanza scuola-lavoro.

laghigna-2Figura 2 – Reperire le informazioni sul web e saperle validare, sintetizzare e rielaborare in modo efficace e collaborativo sono competenze del 21. Secolo.

La modalità del corso di formazione è stata laboratoriale. I ragazzi sono stati da subito coinvolti in un progetto sull’uso consapevole della rete, affinché potessero sperimentare i tools e le modalità di lavoro collaborativo proposti.

I TechRep hanno raccolto le informazioni su un Google.doc comune e successivamente divisi in gruppi hanno rielaborato le informazioni in diverse presentazioni digitali su Prezi. Come esito del percorso hanno infine realizzato un video di sensibilizzazione per l’uso consapevole dei social media da parte dei giovani dal titolo “THINK BEFORE YOU POST” che rappresenta il frutto del loro lavoro. Il video ha vinto il concorso AICA – USR FVG “Esperienze ed apprendimenti per allievi digitali”.

Il Il video che ha vinto il concorso AICA – USR FVG “Esperienze ed apprendimenti per allievi digitali”  – LINK per PDF https://animoto.com/play/IQQ9atzWF1hkDkuriYO0Ig

Nel mese di Aprile 2016 i TechRep del Liceo Percoto – accompagnati dall’Animatore Digitale – sono stati intervistati alla RAI Regionale di Trieste per il telegiornale “Buongiorno Regione” e per il programma radio “Giovani e Futuro”. La video intervista è disponibile al seguente link dal minuto 2’40 ca: https://www.youtube.com/watch?v=AIejqEP-sRk

I TechRep del Liceo Percoto intervistati per il programma radio “Giovani e Futuro” della RAI Regionale Friuli Venezia Giulia

laghigna-5Figura 5 – Una piccola rappresentanza dei TechRep del Liceo Percoto intervistati alla RAI di Trieste in occasione della Settimana Scuola Digitale della Regione.

L’esperienza di quest’anno come Animatore Digitale è stata impegnativa ed appassionante, con molte sfide e qualche battuta d’arresto (fra cui purtroppo anche il trasferimento in altro istituto!). Il Progetto TechRep ha entusiasmato i ragazzi che hanno dato il loro contributo in molti progetti del Liceo richiedenti l’uso del digitale. Essi hanno dimostrato impegno, senso di responsabilità ed un forte senso di appartenenza alla comunità scolastica.

Un’esperienza da consigliare sotto tutti i punti di vista!

laghigna-6Figura 6 – In visita a Didamatica 2016 con l’Animatore Digitale

Condividi!
Share On Twitter

You may also like...

Show Buttons
Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Google Plus
Hide Buttons